Settembre in Messico



Date importanti


16 settembre

In Messico, il mese di settembre ci sono molte celebrazioni dovute a tutti gli eventi che hanno avuto luogo. Il più emblematico e importante è il 16 settembre, giorno in cui si celebra l'indipendenza del Messico dagli spagnoli nel 1810. Il 15 settembre alle 23:00 è quando il presidente della Repubblica Messicana fa il grido d'indipendenza nel Palazzo Nazionale, ed è quando le famiglie messicane si riuniscono per mangiare piatti tipici come chile en nogada, pozole, tostadas, tacos, tra le altre delizie.


8 settembre

Ma è anche importante ricordare che l'8 settembre 1768 nacque Josefa Ortiz de Domínguez, conosciuta anche come la "corregidora" e nata a Ciudad Valladolid, oggi Morelia, Michoacán. Questa donna fu indispensabile nell'indipendenza del Messico perché grazie a lei il popolo messicano seppe che gli spagnoli avevano scoperto la cospirazione di Querétaro, questo fece suonare la campana a Miguel Hidalgo y Costilla affinché il popolo si sollevasse in armi, cosa che era prevista mesi dopo.


13 settembre

Il 13 settembre commemora i bambini eroi grazie alla loro eroica difesa del castello di Chapultepec nel 1847. Questo perché ci fu un'invasione del Messico da parte degli Stati Uniti e 46 cadetti messicani parteciparono a questa guerra, di cui 5 erano studenti e uno era un neolaureato della scuola militare. I ragazzi eroi sono: Fernando Montes de Oca, 18 anni, Francisco Márquez, 12 anni, Juan de la Barrera, 19 anni, Juan Escutia, 20 anni, Vicente Suárez, 14 anni e Agustín Melgar, 17 anni. Tutti loro sono stati uccisi e su richiesta di quelli che sono sopravvissuti, si è tenuta una cerimonia per commemorare e ricordare i cadetti morti nella battaglia di Chapultepec.


Tradizioni


Dall'inizio del mese è molto comune vedere dappertutto la vendita di trombe di plastica, bandiere piccole, medie o grandi, trombe e tutto ciò che riguarda i colori della bandiera messicana. In tutto il paese è comune vedere il papel picado nelle case, nei negozi, nelle piazze e persino nel palazzo nazionale insieme ad altre decorazioni del colore della bandiera messicana. In questo mese tutti si preparano per la festa del 15 settembre per cenare con la famiglia e avere tutti i piatti tipici pronti insieme ai costumi messicani. È anche molto comune che la gente compri i fuochi d'artificio e li usi al momento del grido, ma anche questa tradizione a volte dura per molti giorni dopo la celebrazione.

Ci sono alcune attività ed eventi che si svolgono in tutto il paese perché è il mese patriottico, per esempio, a Puebla c'è la Feria de San Pedro Cholula, che dura dal 30 agosto al 16 settembre. È uno dei più grandi eventi celebrati in questo luogo e ci sono diversi piatti tipici della zona gastronomica e con corridoi artigianali dove si può apprezzare il lavoro degli artigiani. Di solito includono dolci tipici e pane fatto a mano.

La Fiera Nazionale di Zacatecas è considerata come una delle 3 più importanti del paese perché ha molte attività diverse, dalle corride, mostre di artigianato, giochi meccanici, charrería, tra le altre. Questo evento si svolge dal 5 al 23 settembre.

Un altro grande esempio di tradizioni messicane a settembre è la Feria de las Fiestas Patrias a Dolores Hidalgo, Guanajuato. Si svolge nella culla dell'indipendenza per commemorare il grande evento e la celebrazione include musica, giochi meccanici, eventi sportivi, tra gli altri.

69 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti