Alebrijes, una statuetta atriginale molto importante per i messicani

Gli Alebrijes in Messico sono figure artigianali molto popolari, che ci sono occasioni in cui più che essere considerati mestieri, sono considerati opere d'arte per tutta la loro elaborazione dettagliata e i colori. Gli Alebrijes non sono così vecchi come si potrebbe pensare, sono stati inventati qualche decennio fa, nella prima metà del XX secolo.


Questo impressionante artigianato messicano è tradizionalmente realizzato con la tecnica della cartapesta o del legno, che è una figura fantastica che combina gli elementi fisionomici di vari animali, possono essere animali reali o figure immaginarie create per realizzare questo artigianato, ma sono caratteristici per gli incredibili colori che vengono messi su di loro.


Sono originari di Città del Messico, ma gli artigiani di altre parti del Messico hanno iniziato a creare le loro versioni. A Oaxaca diversi artigiani hanno combinato l'artigianato tradizionale dell'intaglio del legno. I colori sono caratteristici perché sono mantenuti vivi dai loro omologhi di cartapesta, ma a Oaxaca sono realizzati in legno di copale e si ispirano all'idea dei nahuales, esseri soprannaturali che hanno la capacità di diventare animali. Questo modo di fare alebrijes si è diffuso in altre città e ci sono già tre comunità specializzate nella creazione di queste figure in legno intagliato, che sono San Antonio Arrazola, San Martin Tilcajete e l'Unione del Tejalapam.

Oggi gli alebrijes fanno parte della cultura e dell'arte messicana, un artigianato in continua evoluzione.



40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti